Ferrari, Marchionne chiude all’ipotesi estero: “La produzione avverrà a Maranello”

248
0
SHARE
Foto: ANSA/Benvenuti

Sergio Marchionne, presidente Ferrari, è stato molto chiaro. La Ferrari sarà prodotta in Italia e precisamente a Maranello, storica location e quartier generale da un vita. Il numero uno della Rossa, durante il debutto alla Borsa di Milano del titolo del “Cavallino Rampante”, come riporta l’Ansa, ha voluto però precisare: “Non è pensabile una Ferrari creata e prodotta fuori dalle storiche mura dalla fabbrica di Maranello. La Ferrari esprime la sua italianità in ogni dettaglio: dalla capacità creativa, che genera continua innovazione tecnologica, fino al design, in grado di realizzare modelli eleganti ma anche estremamente funzionali”.

Il primo prezzo del titolo Ferrari è stato di 43 euro, con le azioni della Rossa che faranno parte dell’indice Ftse Mib. Lo stesso Sergio Marchionne, citando le notizie apparse su Corriere.it, ha promesso introiti elevati e ben 7.700 auto immatricolate. Infine, il numero uno del Cavallino Rampante ha un’idea chiara sull’azienda, con la parola lusso che riguarda proprio la Rossa: “Ferrari non ha nulla a che vedere con l’automotive”. Infine, è stata esclusa la quotazione in Borsa di Maserati.

Leggi anche – Ferrari: titolo quotato a Piazza Affari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here