L’anno che verrà: le cinque auto più attese del 2016

1473
0
SHARE
Foto render: A.Masera

Il 2016 è iniziato da qualche ora appena, ma è già tempo (una volta archiviato il 2015) di passare in rassegna alcune delle novità che verranno lanciate quest’anno: vediamo allora quali sono i modelli più attesi, quelli che susciteranno la maggiore attenzione di pubblico e appassionati.

1. Maserati Levante

Fonte: alvolante.it
Fonte: alvolante.it

Si parla del maxi suv di Maserati da ormai parecchio tempo: era infatti il 2003, quando per la prima volta la casa modenese si cimentò nel campo dei suv di generose dimensioni, presentando il concept Kubang. A distanza di 13 anni dal primo concept e a 3 anni dal secondo, il Salone di Detroit 2016 sarà il palcoscenico di lancio per un mezzo chiamato a sostenere le vendite della casa del Tridente. La Levante nasce sulla base delle berline Ghibli e Quattroporte, e ne condividerà le motorizzazioni benzina e diesel.

2. Fiat Tipo Hatchback e Station Wagon

Foto: Pagina Facebook "Laco Design"
Foto: Pagina Facebook “Laco Design”

Al secondo posto di questa classifica troviamo, più che un modello, il completamento di una famiglia di auto. Le Tipo Hatchback e Station Wagon affiancheranno infatti la versione sedan del già fortunato modello di casa Fiat, apportando alcune migliorie (impianto multimediale rivisto, fari LED, dispositivi di assistenza alla guida). Il lancio della hatchback avverrà presumibilmente al Salone di Ginevra 2016, mentre si vedrà più avanti la station wagon. Lo shock factor, come nel caso della berlina quattro porte, sarà sicuramente il rapporto qualità-prezzo.

3.Mercedes Classe E

Estetica completamente rivista sulla tedesca in arrivo nel 2016  fonte: autoblog.it
Estetica completamente rivista sulla tedesca in arrivo nel 2016
fonte: autoblog.it

Il 2016 vedrà il lancio della nuova generazione dell’ammiraglia della casa di Stoccarda. La Classe E, di cui sono stati già svelati ufficialmente gli ipertecnologici interni, è chiamata a sparigliare le carte nella zona alta del mercato, dando battaglia a una non più nuovissima Bmw Serie 5 e alla sempreverde Audi A6. Le armi saranno, come di consueto, qualità, dotazione tecnica e tecnologica di prim’ordine e una linea che attingerà a piene mani dal nuovo corso stilistico Mercedes, inaugurato nel 2012 dalla Classe A.

4.Alfa Romeo D-Suv

Foto: A.Masera
Foto: A.Masera

La storia qui è simile a quella di Maserati: a distanza di 13 anni dal concept Kamal, Alfa Romeo presenterà il primo suv di serie della sua storia. La sostanza, come è ormai noto, verrà assicurata dal pianale Giorgio che è il centro del piano di rilancio Alfa Romeo. Ancora avvolti nel mistero, invece, sia il nome che il design di questo nuovo modello: finora, infatti, la D-Suv è stata testata “camuffata” da Fiat 500L, ma le ricostruzioni che sono circolate in rete mostrano una forte parentela con la Giulia. C’è incertezza anche sulla data della presentazione, ma verosimilmente il lancio avverrà nella seconda metà dell’anno.

5. Bugatti Chiron

Fonte: alvolante.it
Fonte: alvolante.it

Chiamata a raccogliere l’eredità della Bugatti Veyron, la Chiron promette di essere ancora più estrema del modello uscente. Spaventosa la potenza erogata dal motore W16 (stavolta accompagnato da un modulo ibrido), accreditato di circa 1500 cv. Dal punto di vista del design, la Chiron è stata anticipata dalla Vision Gran Turismo concept esposta allo scorso salone di Francoforte. Già fissata l’anteprima mondiale: la nuova Hypercar di casa Bugatti si svelerà al Salone di Ginevra 2016.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here