L’Italia è la Nazione giusta per l’acquisto delle auto usate

459
0
SHARE
Foto: notiziariomotoristico.com

“Prendi la maggior parte della gente, hanno il pallino delle macchine. Sudano freddo per un graffio alla carrozzeria, e non la finiscono piú di raccontarti quanti chilometri fanno con un litro, e se prendono un nuovo modello già pensano di cambiarlo con un altro ancora piú nuovo. A me non mi piacciono nemmeno le macchine vecchie, figurati. Voglio dire, non mi interessano nemmeno. Preferirei avere un maledetto cavallo. Almeno un cavallo è umano”. “Il giovane Holden” di J. D. Salinger, purtroppo, racconta un pensiero non condivisibile da molti.

Al giorno d’oggi, in una società odierna che fa dei motori una delle cose imprescindibili, l’auto è fondamentale. Per recarsi al proprio posto di lavoro, per accompagnare i propri figli a scuola, in palestra, a calcetto, serve una vettura. Purtroppo è un discorso che molti criticheranno, anche perchè siamo a favore del rispetto ambientale, ma per problemi legati alla mancanza di servizi, in questo caso riguardanti i mezzi pubblici, molti cittadini, di altrettante città si trovano di fronte a tante difficoltà giornaliere.

Foto: lettera43.it
Foto: lettera43.it

Ad “accettare”, tuttavia, il pensiero scritto poc’anzi, ci si è messo lo studio di Autoscout24.it che, nei giorni scorsi si è munito di pazienza per “spulciare” la bellezza di quasi due milioni di annunci di auto usate in vendita riguardanti Francia, Germania e Spagna. Dopo aver studiato il tutto, ha messo a confronto i prezzi presenti sugli annunci italiani, scoprendo che da Trieste a Trapani conviene acquistare un’auto usata. Il prezzo medio? 12.800 euro che, rapportato ai tre Paesi Europei, è molto basso. In Francia, ad esempio, il costo medio si aggira intorno ai 18.000 euro, in Germania ai 17.800 euro e in Spagna a poco più di 15.000 euro.

Foto: guidaconsumatore.com
Foto: guidaconsumatore.com

Dalle city-car ai fuoristrada, comprare una vettura “seminuova” è sinonimo di risparmio e convenienza. Basti pensare che per una piccola utilitaria, in Italia, costa sui 12.720 euro, ben 3000 euro in meno rispetto alla Francia. Insomma, in Italia, il settore dell’usato registra prezzi bassi e ragionevoli. Una piccolissima domanda: sapete quanto costa una berlina usata in Germania? Ben 26.457 euro contro i 23.520 dell’Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here