Home Auto Obbligo Pneumatici Invernali

Obbligo Pneumatici Invernali

12
0
SHARE
Obbligo Pneumatici Invernali

Gli pneumatici invernali garantiscono ottime prestazioni su strade innevate e sono richiesti dalla legge. L’obbligo pneumatici invernali e le normative in vigore tendono a garantire la sicurezza dei veicoli e dei passeggeri poiché in condizioni meteorologiche avverse e in presenza di neve, si riduce drasticamente l’aderenza dell’auto al manto stradale. Di seguito le normative in vigore e tutte le caratteristiche degli pneumatici termici.

Sicurezza su strade innevate con gli pneumatici invernali

Pneumatici Invernali ObbligoQuando la temperatura dell’asfalto scende drasticamente a causa del gelo invernale, è doveroso montare gli pneumatici invernali. Questi elementi sono contraddistinti da una marcatura M+S (in inglese mud and snow ossia fango e neve) e sono marchiati con uno stemma raffigurante un fiocco di neve all’interno di una piccola montagna a tre cime. Potenti alleati durante le stagioni fredde, le gomme da neve sono composte da una mescola particolare capace di adattarsi al clima rigido, rispondendo con alta funzionalità alle frenate, al fango e aderendo perfettamente all’asfalto.

L’obbligo pneumatici invernali è essenziale in quanto gli pneumatici termici rispondono alle frenate improvvise scongiurando l’effetto acquaplaning, garantiscono una resistenza al rotolamento, evitano gli slittamennti, riducono la rumorosità e abbattono i consumi di carburante. Il codice della strada impone il montaggio di tali pneumatici nel periodo che va dal 15 novembre al 15 aprile, dove le condizioni meteo sono più rigide e pericolose.

Hai cambiato le gomme e hai bisogno del servizio di smaltimento pneumatici Milano o in qualsiasi altra città d’Italia? Chiedi questo servizio su smaltimento-rifiuti.com!

Normative in vigore sugli pneumatici invernali

Montare gli pneumatici invernali è obbligatorio per viaggiare su tratti montuosi innevati o comunque soggetti a condizioni meteorologiche avverse. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha diramato delle direttive in merito, imponendo il montaggio degli pneumatici invernali nei luoghi soggetti a fenomeni nevosi frequenti, nei centri abitati sotoposti a condizioni climatiche avverse come le zone di montagna. Soprattutto in autostrada, per tutti i veicoli compresi quelli pesanti, vale l’obbligo di montare le gomme da neve e in caso di violazione le multe sono piuttosto salate. A queste decurtazioni pecuniarie si affianca anche la sottrazione di 3 punti dalla patente.

Vedi anche  Fiat e Alfa Romeo: lo sconto-laser che taglia in due la crisi (FOTO+VIDEO)

Obbligo Pneumatici Invernali AutostradeLe normative in vigore poi richiedono l’omologazione degli pneumatici invernali secondo la Direttiva 92/23/CEE. Tale omologazione attesta la conformità della gomma da neve per prestazione, caratteristiche e marcatura, evitando così di non incappare in qualsiasi sanzione. La sicurezza del veicolo su strada viene attestata dalla qualità delle gomme, contrassegnate da una marcatura in rilievo composta da una “E” seguita da un numero di 6/7 cifre. Appena montate, il gommista rilascia un documento che ne accerta la conformità e il corretto montaggio. Gli pneumatici invernali vanno controllati una volta l’anno e vanno sostituiti quando l’auto compie un tragitto compreso tra i 20.000 e i 40.000 km.