Home Auto Legge di Stabilità: via la tassa sugli Yacht e rivoluzione parcheggi auto

Legge di Stabilità: via la tassa sugli Yacht e rivoluzione parcheggi auto

615
0
SHARE
Fonte: laetitiatassinari.com

Continua il lavoro sulla Legge di Stabilità. Tra gli ultimi emendamenti c’è quello che sancisce l’addio alla tassa di possesso sugli yacht, introdotta dal Governo Monti e che prevedeva il versamento di un tributo in proporzione alle dimensioni dello scafo. Con un emendamento alla legge di Stabilità, approvato dalla commissione Bilancio della Camera, la norma è stata cancellata.

Fonte: foggiaweb.it
Fonte: foggiaweb.it

Le novità riguardano anche i pagamenti degli automobilisti. Dal primo Luglio del 2016, infatti, si potrà pagare anche il parcheggio sulle strisce blu con bancomat e carte di credito. Lo prevede l’emendamento alla legge di Stabilità che estende l’obbligo di accettare pagamenti elettronici anche ai micro-importi, salvo nei casi di “oggettiva impossibilità tecnica”.

L’operazione sulle imbarcazioni dovrebbe restituire alle Casse dell’Erario e dei privati la liquidità sparita a causa dell’emendamento che non ha avuto alcun effetto se non quello di svuotare i nostri porti, un tempo tra i più ricchi del Mediterraneo. Resta comunque il dubbio su quanto costerà sostituire o aggiornare le macchinette per i ticket del parcheggio anche se l’aggiunta di flessibilità nei pagamenti dovrebbe garantire il rispetto delle norme del servizio.

Vedi anche  Carta di circolazione, stangata in vista per gli automobilisti