Carburanti: il prezzo aumenta nuovamente

753
0
SHARE

Troppo bello per essere vero. Sarà stato questo il primo pensiero degli automobilisti e motociclisti italiani alla vista dei prezzi dei carburanti. Un nuovo aumento, infatti, su benzina e diesel si è registrato nelle scorse ore, cancellando la diminuzione che durava da fine 2014 Secondo quanto riporta Staffetta quotidiana il segno più sui costi ha toccato i seguenti impianti.

*Eni: +1,5 centesimi su benzina e diesel
*Q8: +1 centesimo su benzina e diesel
*Total Erg: +1 centesimo su benzina; +5 millesimi su diesel
La media sul “servito”, dunque, si attesta su questi costi: benzina a 1,541 euro/litro (+0,8 centesimi); diesel a 1,465 euro/litro (+0,8 centesimi)

Quotidiano Energia conferma, altresì, i vari aumenti su tutta la rete nazionale per quanto riguarda benzina, diesel e GPL. In base ai prezzi indicati dal noto punto di riferimento dell’informazione economico-finanziaria del comparto energetico, vediamo i prezzi dei carburanti in modalità “servito”.

**Eni: 1,555 euro/litro (benzina); 1,472 euro/litro (diesel)
**Q8: 1,571 euro/litro (benzina); 1,497 euro/litro (diesel)
**Shell: 1,571 euro/litro (benzina); 1,497 euro/litro (diesel)
**No-Logo: 1,433 euro/litro (benzina); 1,342 euro/litro (diesel)

**GPL: Esso: 0,592 euro/litro; Shell: 0,618 euro/litro; No-Logo: 0,594 euro/litro.

I rincari sono dovuti ai costi del mercati del Mediterraneo, saliti alle stelle nella giornata di venerdì, e al crollo dell’euro sul dollaro.

Rilevatura prezzi:*Staffetta quotidiana; **Quotidiano Energia

Vedi anche  Bollo auto storiche: novità positive per una regione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here