Home Saloni Eicma EICMA 2015: pioggia di novità Honda (FOTO)

EICMA 2015: pioggia di novità Honda (FOTO)

595
0
SHARE
Fonte: hondanews.eu

Honda porta ad EICMA 2015 una vera e propria pioggia di novità, destinate ad arricchire la line-up o ad anticipare soluzioni futuristiche per la mobilità. E allora vediamo una prima assoluta, la nuova CRF1000L Africa Twin, l’innovativa City Adventure Concept e aggiornamenti per diversi modelli già in vendita.

Iniziamo la carrellata dalla nuova CRF1000L Africa Twin: Il nuovo ipertecnologico modello 2016 aggiunge alle doti che hanno reso intramontabile la regina del rally Paris-Dakar – fascino, performance in fuoristrada, comfort nel turismo, divertimento tra le curve e incredibile affidabilità – le moderne prestazioni di un bicilindrico parallelo tutto nuovo da 1000cc e 95 CV (disponibile anche con cambio a doppia frizione DCT e modalità di guida ‘G’ per il fuoristrada), montato in un telaio in acciaio che fa da scheletro ad una ciclistica di altissimo livello con sospensioni pluriregolabili. In Italia la nuova Africa Twin è disponibile in tre versioni: Standard (cambio manuale e nessun ausilio alla guida di tipo elettronico), ABS (con sistema antibloccaggio in frenata e controllo di trazione HSTC, Honda Selectable Torque Control) e DCT-ABS (con sistema antibloccaggio in frenata, controllo di trazione HSTC e cambio sequenziale a doppia frizione DCT). Traendo poi ispirazione dalla nuovissima Africa Twin, arriva la City Adventure Concept, che prefigura un modello urbano in un’innovativa configurazione adventure.

Fonte: hondanews.eu
Fonte: hondanews.eu
Fonte: hondanews.eu
Fonte: hondanews.eu

Ma come abbiamo detto, oltre a queste prime assolute sono state presentate altre novità per la gamma 2016: La naked CB500F, la sportiva CBR500R e la crossover CB500X ricevono numerosi aggiornamenti mirati a migliorare il comportamento dinamico, il comfort di bordo e il divertimento di guida, per essere ancora più desiderabili e gratificare il pilota anche da ferme sul cavalletto. Gli aggiornamenti prevedono le luci a LED, la forcella regolabile nel precarico, il serbatoio benzina più capiente e con tappo incernierato e la leva del freno anteriore regolabile. Nel particolare, la naked CB500F e la sportiva CBR500R vantano anche un nuovo terminale di scarico a sezione pentagonale dal sound coinvolgente, mentre la crossover CB500X un parabrezza più ampio e alto per una maggiore protezione aerodinamica.

Fonte: hondanews.eu
Fonte: hondanews.eu

Novità anche per la gamma 750: Il maxi-scooter Integra, la crossover NC750X e la naked NC750S ,vantano l’omologazione Euro4 e funzionalità ancora più avanzate per il cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission). Tutta nuova anche la strumentazione digitale, dotata di nuove opzioni per la colorazione della retroilluminazione in funzione dello stile e delle modalità di guida. Infine, il già piacevolissimo sound garantito dal bicilindrico di 750cc diventa ancora più entusiasmante con il nuovo terminale di scarico compatto. E per Integra ed NC750X è prevista la rinnovata forcella Showa con ‘Dual Bending Valve’ e il monoammortizzatore con regolazione facilitata del precarico molla.

Vedi anche  Superbike, gara 1 ad Imola: le verdi davanti a tutti e Rea si riconferma (FOTO)
Fonte: hondanews.eu
Fonte: hondanews.eu

Aggiornamenti anche per la Crosstourer: l’unica maxi crossover sul mercato con poderoso motore V4 da 1.237cc si aggiorna nell’elettronica e nell’equipaggiamento per rimanere tra le moto preferite di chi ama il turismo avventuroso a lungo raggio. Sul modello 2016 è presente un parabrezza più ampio e regolabile ,la presa di corrente a 12V per alimentare ad esempio un navigatore satellitare, e la versione con cambio a doppia frizione DCT è equipaggiata con l’ultima generazione del software di gestione, che rende la guida ancora più precisa e gratificante. Il nuovo Crosstourer 2016 è omologato Euro4 e mantiene gli elevati valori di potenza e coppia (129 CV e 126 Nm) del precedente modello.

Fonte: hondanews.eu
Fonte: hondanews.eu

Infine, sono in arrivo nuovi colori per CB650F, CBR650F, CBR300R e SH 125/150i. Ma non ci sono solo novità estetiche: Honda porta al debutto anche una rinnovata versione del suo cambio DCT doppia frizione, che si arricchisce della modalità di guida Sport, declinata su 3 livelli (S1, S2, S3) con memoria dell’impostazione, per consentire ancor di più a piloti di qualsiasi esperienza e capacità di trovare totale soddisfazione ed efficacia di guida in qualsiasi condizione e su qualsiasi tipo di percorso. È inoltre presente un sensore di pendenza che riconosce salite e discese ed adegua il cambio marcia mantenendo inserita sempre quella più appropriata per garantire la migliore spinta e trazione e il corretto freno motore. E per rendere la guida ancora più fluida, efficace e piacevole, è presente il sistema ‘Adaptive Clutch Capability Control’, che gestisce le due frizioni in modo da annullare gli effetti dell’apri-chiudi con il comando del gas.