F1, la FIA non ufficializza il titolo di Hamilton. Mondiale riaperto?

3204
0
SHARE
Hamilton Foto F1grandprix.com

L’indiscrezione arriva direttamente dal portale “Auto Motor Und Sport”, da sempre molto informato su tutto quello che accade in Formula 1. La FIA non avrebbe ufficializzato ancora il titolo a Lewis Hamilton per una serie di motivi che riguarderebbero il motore della Mercedes. La Federazione, come scrive il noto sito tedesco, avrebbe ordinato dei controlli approfonditi sul propulsore montato sulla monoposto usata da Hamilton nel GP di Austin, gara che ha regalato il titolo all’inglese.

Le regole della FIA, da tempo, sono chiarissime: se dovessero esserci delle irregolarità, Lewis Hamilton potrebbe perdere il Mondiale piloti senza nessuna scusa. I controlli, stando ai rumors, partirebbero subito dopo il GP di Abu Dhabi, che chiuderà la stagione. La stessa Federazione, inoltre, vorrebbe controllare anche il propulsore che Sebastian Vettel ha montato sulla sua Ferrari nel Gran Premio Singapore. Il tedesco, ricordiamolo, sul circuito sud-est asiatico fu protagonista del suo terzo successo da quando guida la monoposto del “Cavallino Rampante”.

Questa serie di controlli, sempre secondo Auto Motor Und Sport, riguarderebbero lo sviluppo della power unit durante la stagione, con la FIA che vorrebbe sincerarsi sul comportamento dei tecnici. Come andrà a finire? Entro pochi giorni sapremo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here