Home Auto Il Governo “ordina” 6mila auto blu a un costo esagerato

Il Governo “ordina” 6mila auto blu a un costo esagerato

706
0
SHARE
Foto: infosannio.files.wordpress.com

Tanto tempo fa l’Italia era un Paese nel quale i cittadini erano fondamentali sotto tutti i punti di vista. I problemi esistevano già da allora, con tasse e spese di ogni genere, ma si viveva discretamente bene. Oggi, invece, non solo la qualità della vita è bassa, ma il denaro sta scomparendo sempre più per alcune scelte scellerate dei politici italiani. Il Governo Renzi, attuale Premier, nei giorni scorsi ha pensato bene di affossare ancora di più l’ex “Belpaese”. Non che la situazione 5 anni fa fosse migliore, ma con una nuova disposizione relativa alle auto blu, si è raschiato il fondo. Avete presente la battuta “dopo la frutta c’è l’amaro?”. Bene, l’amaro è stato superato. Ora siamo arrivati direttamente ai residui degli ingredienti utili per preparare l’ammazza caffè.

Secondo quanto riporta Il Fatto Quotidiano, il Consip, che si occupa degli acquisti del settore pubblico, ha ricevuto disposizioni dal Governo per un appalto riguardante il noleggio di 6000 veicoli utili per la Pubblica Amministrazione, con un base d’asta di ben 106 milioni di euro. Bisogna ricordare che la stessa società è sotto controllo del Ministero del Tesoro, dunque fatevi due conti e traete le conclusioni. In un periodo di crisi economica, così, lo Stato italiano pensa bene a impoverire sempre più le casse governative, con futuri ripercussioni sui cittadini della Penisola.

Ma non è finita qui: il Consip, inoltre, a tutte quelle concessionarie che parteciperanno al sostanzioso appalto (chi vince si “becca” la fornitura per un massimo di 3 anni), chiede veicoli con tutti i servizi minimi necessari, come antifurto, carrozzeria con vernice metallizzato, climatizzatore e servosterzo. I modelli, berlina o monovolume, poi, dovranno essere rigorosamente riforniti a benzina o diesel, senza nessuna minima traccia di GPL e metano. Ogni veicolo costerà in media 17.966 euro, anche se stando al Consip il costo si abbasserà. Infine, come fa notare Libero, il Governo Renzi rispetto al Governo Monti spende 26 milioni di euro in più solo per le auto blu.

Vedi anche  Nel garage di James Bond una 500 e la nuovissima DB10