L’Alfa Romeo ritorna alle corse con la Giulietta TCR (FOTO)

3283
0
SHARE

Un 2015 importante per tutto il mondo Alfa Romeo si apre con una notizia che, di certo, farà piacere ai tanti appassionati di motori. Lo storico marchio, infatti, grazie al grande lavoro del Team Giudici, tornerà nuovamente alle corse con un’auto molto potente sotto tutti i punti di vista. Stando alle indiscrezioni raccolte dal portale infullgear.com, la Scuderia Giudici ha deciso di rilanciare lo storico marchio proprio nell’anno che dovrebbe rappresentare una sorta di nuovo ciclo del “Biscione”.

Così, Gianni Giudici, a capo dell’omonimo team, ha deciso che sarà la bellissima Alfa Romeo Giulietta 1.750 Turbo TCR il mezzo che correrà l’endurance racing championship tedesco (Vln), composto da dieci appuntamenti sul bellissimo circuito di Nordschleife. Ma non è finita qui: oltre al campionato teutonico, la Scuderia Giudici sta pensando di partecipare anche al Campionato Italiano Turismo Endurance e alla Divisione Super Production. I piloti saranno Nicola Larini ed Alessandro Nannini.

L'Alfa Romeo ritorna alle corse con la Giulietta TCR (FOTO)

Al portale del CITE, lo stesso Giudici spiega i motivi della sua scelta: “L’amore per l’Alfa Romeo è qualcosa che non si può spiegare e qualsiasi appassionato vorrebbe vederla sempre impegnata nelle corse. È da questa stessa passione che nasce l’idea di preparare la Giulietta Quadrifoglio Verde per schierarla in pista. Ho avuto due macchine dall’Alfa Romeo senza documenti e senza targa per un loro impiego agonistico, ma non c’è alcun supporto della Casa. L’Alfa Romeo non mi riconosce nessuna patente di ufficialità. Il progetto è solo nostro ed è curato dalla Giannetti di Torino. Forse l’unico aiuto di cui abbiamo bisogno è per l’elettronica. La centralina deve restare di serie, ma se tolgo uno specchietto e va in blocco devo sapere come poter intervenire. Il primo programma è quello nella serie tedesca VLN. Doveva partire proprio questo weekend, ma c’è neve e ghiaccio sulla pista del Nürburgring e quindi sarà rinviato”.

L'Alfa Romeo ritorna alle corse con la Giulietta TCR (FOTO)

“Diciamo che il nostro obiettivo è riportare il marchio del Quadrifoglio Verde in pista. Sulla scena nazionale il Campionato Italiano Turismo Endurance è la sua sede naturale, non c’è dubbio. Accanto alla Giulietta per il VLN stiamo infatti terminando l’altra in configurazione TCR per poterla schierare nella Divisione Super Production. Credo possa essere competitiva, anche se il motore è 1.750. La potenza che riusciremo a tirare fuori potremo metterla a frutto su una vettura che telaisticamente sarà curatissima. Non ho paura degli avversari che sono già presenti. E neanche di quelli che pare vogliano schierarsi proprio con un’altra Alfa Romeo. Il mio messaggio deve essere chiaro: sarò il maschio Alfa sulla Giulietta”.

Vedi anche  Lapo denuncia: la nuova Twingo è la copia della Fiat 500

“Nella mia squadra posso scegliere tra due fuoriclasse come Nicola Larini ed Alessandro Nannini che come me sono straordinariamente legati all’Alfa Romeo e fanno parte della sua storia. A loro vorrei affiancare un giovane, come mio figlio Claudio. E comunque ci sarei anch’io”. Insomma, una grande notizia per gli innamorati del “Biscione”.

foto: alfaclubvv.it; infullgear.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here