Moto: assicurazioni con la scatola nera? Si risparmia il 55%

558
0
SHARE
Foto: dueruote.it

L’Associazione dei produttori di moto e bici di Confindustria, l’Ancma, nei mesi scorsi ha chiesto al Governo Renzi di fare una sorta di divisione per le assicurazioni. In pratica, si propone uno scorpamento tra Rc auto e polizze assicurative per le moto, ma i tempi, come ben sappiamo, sono lunghi. Ecco allora che arriva una nuova idea, già trattata nei giorni scorsi e sulla quale intendiamo fare chiarezza per tutti i possessori di una “due ruote” a motore. Infatti, l’Ancma propone la scatola nera montata su ogni tipo di moto, per dimostrare la buona condotta di tutti quei motociclisti virtuosi.

L’importante associazione, già d’accordo con Siemens-Continental, applicherebbe il dispositivo anche per captare in tempo reale, ma non solo, maggiori informazioni sugli incidenti. Ricordiamo che le polizze assicurative delle moto hanno un prezzo più alto, rispetto alle medie europee, che si aggira attorno al 46% in più. Come riporta, l’Ansa, tuttavia, Corrado Capelli, numero uno dell’Associazione dei produttori di moto e bici di Confindustria, annuncia come il prezzo delle assicurazioni, con l’introduzione di questo ingegno, calerebbe del 50-55%.

Vedi anche  Opel ADAM, auto ufficiale di “The Voice of Italy”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here