Home Codice della Strada Motociclisti, fate attenzione: ecco quando rischiate 90 euro di multa

Motociclisti, fate attenzione: ecco quando rischiate 90 euro di multa

710
0
SHARE
Foto: motoclub-tingavert.it

Il Codice della Strada contiene delle norme che molti, forse, non conoscono. Sapevate che è vietato spingere la propria moto (a motore spento) per le vie di una zona a traffico limitato? La risposta, per molti, è negativa, anche perché in questi casi dovrebbe esserci molta più chiarezza degli organi preposti al controllo.

La storia di Vittorio Belluso è incredibile, ma allo stesso tempo veritiera. Il cittadino in questione, come riporta laprovinciadicomo.it, nei giorni scorsi si è visto recapitare una multa salata per aver attraversato l’area ZTL con la sua moto. Ironia della sorte, stava solo spingendo il mezzo a motore spento proprio per evitare problemi. Ma le telecamere installate nei pressi del Comune hanno “immortalato” questo gesto, causando una contravvenzione di ben 90 euro. Ecco la sua reazione, riportata dal sito laprovinciadicomo.it, che raccoglie anche le parole della polizia locale.

“Avevo partecipato -spiega Belluso- a una manifestazione organizzata dalla Lega in occasione di un consiglio comunale al termine con altri amici abbiamo deciso di andare a mangiare una pizza in piazza Mazzini e, incautamente, ho pensato che la cosa più semplice fosse quella di spingere il ciclomotore passando dalle vie del centro. Ho preferito lasciar perdere (riguardo al possibile appello da fare contro la multa ndr) alla fine avrei speso per un ricorso più della stessa sanzione”.

Di tenore diverso le precisazioni del comando della polizia locale: È così, la fattispecie può sembrare curiosa ma la multa è dovuta anche a motore spento. Allo stesso modo, giusto per fare un esempio, è dovuto il sequestro di un ciclomotore qualora il conducente venga trovato a spingere il mezzo privo dell’assicurazione”.

Dunque, motociclisti fate molta attenzione anche quando spingete il vostro mezzo a motore…spento.

Vedi anche  Revisione moto: ecco quanto ci costa